Questo sito utilizza dei cookies, anche di terze parti. Continuando la navigazione accetti la policy sui cookies.
In caso contrario, ti invitiamo ad abbandonare la navigazione di questo sito.

La cooperativa «La Rete»

La cooperativa sociale e Onlus «La Rete» - nata nel 1991 e oggi presente nell'area di Brescia e della Valle Trompia - orienta tutte le proprie attività alla convivenza senza esclusioni, al contrasto delle situazioni di disagio, alla promozione dei diritti, alla crescita di una comunità sempre più accogliente e responsabile, imperniata su principi di equità, solidarietà e rispetto della legalità.

«La Rete» opera con le amministrazioni locali, l'azienda ospedaliera, l'Aler per l'erogazione di servizi nell'ambito del disagio adulto, dell'assistenza all'abitare, della salute mentale.

Oltre alle collaborazioni con gli enti pubblici, «La Rete» sviluppa attività autonome non profit connotate dai principi ispiratori della cooperazione - mutualità, solidarietà, democraticità, spirito comunitario, legame con il territorio - e dalla sua vocazione all'inclusione.

«La Rete» è presente nel mercato privato - nella garanzia dell'assenza di interessi speculativi propria della sua natura di Onlus - per offrire qualità elevata a costi accessibili nell'ambito di servizi di cura e prevenzione di forme di disagio che incidono sulla qualità della vita e sul benessere delle persone, dei bambini, dei giovani e degli anziani con l'offerta di prestazioni sanitarie (odontoiatria), di consulenza e assistenza psicologica, di servizi alla persona. Ha avviato inoltre attività nell'ambito della ristorazione e dell'accoglienza abitativa e turistica, ispirate ai principi dell'equità e della sostenibilità dei consumi, per ampliare le opportunità lavorative di persone svantaggiate.

Dal 2011 ha costituito un gruppo redazionale per realizzare un periodico di informazione sociale, «il nodo», al quale affianca iniziative culturali e attività di comunicazione, pubblicazioni,  corsi e mostre di fotografia.

Nata nell'anno stesso della legge con cui il nostro paese ha riconosciuto le cooperative sociali (la 381/91), «La Rete»  condivide con tante migliaia di coop sociali italiane una storia di crescita, avviata sull'investimento nel capitale umano costituito dal nucleo di soci che - sulla scorta dell'impegno nel volontariato – hanno assunto la responsabilità di dare forma societaria al loro operare a vantaggio dei soggetti più deboli, e di conseguenza hanno introdotto un nuovo tassello nel sistema del welfare locale.

Eventi e tappe della storia della Cooperativa La Rete