Questo sito utilizza dei cookies, anche di terze parti. Continuando la navigazione accetti la policy sui cookies.
In caso contrario, ti invitiamo ad abbandonare la navigazione di questo sito.

L'Italia è più grande di qualsiasi muro: la vera sicurezza è quella di tutti

Nel mese di ottobre il Forum Nazionale del Terzo Settore ha aderito all’appello “Con i migranti per fermare la barbarie“ attraverso un documento di adesione alle iniziative culminate poi nella giornata del 27 ottobre. Il documento integrale, dal titolo “L’Italia è più grande di qualsiasi muro: la vera sicurezza è quella di tutti” è leggibile nella sua versione integrale a questo indirizzo.

La Cooperativa La Rete non può che condividere le parole ed il profondo significato di questo appello, riportando inoltre di seguito alcuni stralci del documento redatto dal Forum Nazionale del Terzo Settore.

[...] La nostra identità è differenza, la nostra storia è mobilità, la nostra quotidianità è un bello, ma spesso faticoso, “stare insieme”, non ci trova separati in “noi” e “loro”. Negare la nostra storia e la nostra identità con norme o prediche surreali e pericolose è negare le condizioni di una vera sicurezza, che è tale se è per tutti e non solo per qualcuno [...]

[...] Sposare la logica dell’emergenza, invece della pianificazione e della lungimiranza, è ormai dimostrato, significa allearsi, forse inconsapevolmente, con il degrado, lo sfruttamento, l’insicurezza e la paura [...]

[...] Per questo chiederemo al Governo di costruire un tavolo di confronto sul tema immigrazione e accoglienza, per sfidarci tutti a una vera sicurezza e a una vera legalità che, come sancisce la nostra Costituzione, si fonda sul dovere della solidarietà e dell’affermazione dei diritti umani. Non sul “prima qualcuno di qualcun altro”, perché non è questa la nostra storia e tanto meno il nostro futuro [...]

 

Banner appello