Questo sito utilizza dei cookies, anche di terze parti. Continuando la navigazione accetti la policy sui cookies.
In caso contrario, ti invitiamo ad abbandonare la navigazione di questo sito.

Festa popolare 2017

170609.home.copertina.filmato

Festa popolare 2017
giovedì 29, venerdì 30 giugno e sabato 1 luglio
dalle ore 19 a Brescia, al Bistrò popolare in via Industriale 14
ingresso libero e gratuito
Share! Mi metto nei tuoi panni

“Mettersi nei panni degli altri” è quello che vogliamo fare per condividere ... il materiale e l’immaginario, in una festa d’estate. Buon cibo e buona musica, gioco e spettacolo, culture e esperienze, nella cornice di un luogo che fa incontrare le persone e dove quello che conta è la dignità del lavoro, il consumo responsabile, la solidarietà, l’accoglienza, l’inclusione

“Mettersi nei panni degli altri” è quello che facciamo ogni volta che incontriamo e accogliamo il bisogno, il desiderio e la speranza di un “altro”; è la nostra scuola quotidiana per cercare di aprire strade alla promozione dei diritti e della dignità di ogni persona; è il nostro modo di lavorare per condividere la responsabilità di tutelare il bene comune

pdfIl programma della festa

giovedì 29
Swap party
scambio di abbigliamento estivo: magliette e capispalla, jeans/gonne/pantaloni/shorts, abiti, scarpe; borse, orecchini, bracciali, collane, sciarpe; accessori vari, per donna, uomo e bambino*
pdf* il regolamento dello swap party

giochi e intrattenimenti per bambini a cura di Dutùr Kaos

venerdì 30
Flash mob a cura di Somebody Teatro delle diversità

sabato 1 luglio
musica con The Union Freego

punto informazioni Amnesty International Brescia

ogni giorno:

cena con i piatti dell’estate, anche vegetariani e vegani dalla cucina del Bistrò popolare

Gli ospiti della festa

  • Dutùr Kaos
    Sono un gruppo di persone unite dal desiderio di dedicare parte del loro tempo libero mettendosi a disposizione degli altri, soprattutto dei meno fortunati; cercano di diffondere la loro allegria attraverso bizzarri palloncini, strabilianti bolle di sapone, giochi di prestigio e magie di ogni genere. Li si incontra nelle stanze dei bambini ricoverati nei reparti di pediatria dell’Ospedale Civile di Brescia e dell’Ospedale di Manerbio. La loro presenza alla Festa popolare è un bellissimo segno di amicizia e di testimonianza
    Per saperne di più
  • Somebody Teatro delle diversità
    Reduce dal debutto dell’ultimo spettacolo “L’uno è l’altro” al Teatro Sociale di Brescia, nell’ambito di “Extraordinario”, Somebody Teatro è una compagnia di teatro che ha scelto di collaborare con il sociale e che perciò ha stretto un rapporto di amicizia e di collaborazione con La Rete.
    Per saperne di più
  • Amnesty International Brescia
    A Brescia è attivo un gruppo di attivisti di Amnesty International, la comunità globale di difensori dei diritti umani che si riconosce nei principi della solidarietà internazionale e che dal 1961 opera per un mondo in cui tutti i diritti umani siano goduti da tutti. La condivisione delle loro battaglie e iniziative fa parte delle attività con cui la Rete dialoga e entra in relazione con la comunità nella quale opera.
    Per saperne di più
  • The Union Freego
    Band di rock/folk/americana nata nel bresciano e composta da Beppe Facchetti: batteria, Cico Venturini: tromba, Marco Franzoni: chitarre, Matteo Crema: basso, Ronnie Amighetti: voce e chitarre. La loro musica: Alternative, Rock, Folk, Americana.
    La loro presenza è un segno di amicizia e riempirà la festa di musica di qualità da condividere.
    Per saperne di più

Le foto delle serate di Festa